Conlegno

ConLegno è un Consorzio privato senza scopo di lucro che nasce con l’intento di tutelare il patrimonio forestale e la biodiversità, favorendo l’impiego del legno, dalla materia prima all’imballaggio. Il Consorzio promuove l’utilizzo di prodotti naturali, non alterati da trasformazioni chimiche, in virtù di un approccio eco-sostenibile per la valorizzazione dei prodotti.

Il Consorzio Servizi Legno Sughero è promosso dalle associazioni nazionali dell’Industria (Assocarta e FederlegnoArredo con le sue Associazioni Assolegno, Assoimballaggi), del Commercio (Fedecomlegno) e delle PMI (CNA – Produzione Legno Arredo, Confartigianato Legno Arredo, Unital – Confapi) della filiera del legno.

Ad oggi ConLegno gestisce 15 marchi a livello nazionale ed internazionale, di cui 12 di proprietà del Consorzio. A partire dal 2010 ConLegno offre il marchio LegnOK.

Fin dalla pubblicazione della Timber Regulation ConLegno ha fatto propria la sfida del Regolamento comunitario: contrastare la deforestazione illegale e promuovere un mercato del legno che non distrugga l’ambiente e non sfrutti illegalmente le risorse ed il lavoro delle popolazioni dei Paesi a più alto rischio di taglio illegale.

ConLegno ha immediatamente iniziato a lavorare per offrire alle aziende un valido strumento che consentisse di rendersi conformi ai nuovi requisiti imposti dall’UE. Il 19 agosto 2013, dopo una lunga fase di consultazione, ConLegno è stato riconosciuto dalla Commissione Europea come Organismo di Controllo (Monitoring Organisation).
Il Regolamento LegnOK risulta ad oggi l’unico validato e approvato dall’UE per rendersi conformi alla Timber Regulation.

Vireo è partner di Conlegno ed è responsabile della fase di verifica necessaria per l’ottenimento del marchio LegnOK.